RICORSO ABILITATI IN ROMANIA AVVERSO DECRETO DI RIGETTO DEL MIUR: PROROGA ADESIONE AL 5 OTTOBRE 2020

Lo Studio Legale Danza si è occupato della questione del riconoscimento delle abilitazioni all’insegnamento in Romania, avendo ottenuto sentenze di accoglimento innanzi alla VI° sezione del Consiglio di Stato ( n°4825/2020 e 1575/2020) che hanno annullato i decreti di rigetto e la nota MIUR °5636/2019 atto presupposto, a favore di centinaia di abilitati in Romania.

Ciò nonostante il MIUR continua ad emanare decreti di rigetto, non riconoscendo i titoli denominati “ Nivel I° e Nivel  II°”, conseguiti dai cittadini Italiani in Romania.

Con il ricorso giurisdizionale collettivo innanzi al TAR Lazio si intende ottenere, l’annullamento dei decreti di rigetto del MIUR delle istanze di riconoscimento presentate dagli abilitati in Romania, in palese violazione della DIR.UE n.36/2005 e del D.lgs.n.206/2007, e dei principi espressi dalla Corte di Giustizia Europea nella sentenza “ Morgenbesser” del 13 novembre 2003 C-313/2001 .

CLICCA QUI PER SCARICARE IL FOGLIO DELLE ISTRUZIONI PER  LA  ADESIONE