CHIARIMENTI IN MERITO AI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO STRAORDINARIO PER TITOLI ED ESAMI DOCENTI SCUOLA SECONDARIA I° E II° GRADO DI CUI AL DDG N 510 ( G.U. n.34 DEL 28 APRILE 2020) : OCCORRE SIA IL TITOLO DI ACCESSO CHE IL SERVIZIO DI INSEGNAMENTO.

Giungono richieste di chiarimenti in merito alla partecipazione al concorso straordinario con particolare riferimento ai  requisiti del servizio prestato e del titolo di cui all’art.2 co.1 del decreto n 510/2020 . A tal proposito abbiamo interpellato l’Avv. Maurizio Danza che conferma che il bando prevede un doppio requisito di accesso, costituito dal servizio e dal titolo di accesso al concorso : in particolare ai fini della partecipazione al concorso occorre essere in possesso del  titolo di accesso  previsto dall’art.5 co.1 del D.Lgs.n.59/2017, cui opera rinvio l’art.1 co.5 lett.c) del decreto legge n°126 del 29 ottobre 2019( convertito nella L.n.159 del 20 dicembre 2020 ) in tema di titolo di studio. Tali disposizioni normative sono espressamente richiamate nel bando di concorso del MIUR

UFFICIO STAMPA FSI USAE SCUOLA