ATTO DI INDIRIZZO MIUR 2020 NON CONDIVISIBILE LA DICHIARAZIONE DEL MINISTRO AZZOLINA IN MERITO ALLA VALUTAZIONE ESTERNA DEL SERVIZIO DI ISTRUZIONE

Non condividiamo le dichiarazioni del Ministro dell’Istruzione Azzolina –così il Coordinatore Nazionale FSI Usae scuola Prof. Maurizio Danza– in riferimento all’atto di indirizzo politico istituzionale pubblicato il 7 febbraio 2020, secondo cui non sarebbe possibile espletare una proficua attività di istruzione, se non attribuendo un ruolo rilevante alla valutazione esterna. A nostro avviso invece,- prosegue il Coordinatore-pur condividendo la ineludibilità della valutazione dei servizi erogati dalle istituzioni scolastiche ,non appare possibile ipotizzare un sistema di valutazione scolastica, che affidi un ruolo di primaria importanza agli organi interni alla scuola e alla professionalità dei  docenti, poiché tale funzione discende direttamente dalle disposizioni normative in tema di autonomia organizzativa, didattica, di ricerca e sperimentazione scolastica.

Ufficio Stampa FSI USAE SCUOLA