ABILITATI IN ROMANIA .IL CONSIGLIO DI STATO FISSA AL 16 GENNAIO 2020 L’UDIENZA DI DISCUSSIONE PER LA SOSPENSIONE DELLA ESECUZIONE DELLA SENTENZA DI 1° GRADO DEL TAR LAZIO SEZ.III BIS

Si comunica ai ricorrenti abilitati in Romania, che in merito al deposito dell’atto di appello con riferimento al giudizio patrocinato dall’Avv. Maurizio Danza, Il Consiglio di Stato ha fissato prontamente l’ udienza per la discussione della istanza cautelare finalizzata alla sospensione della esecuzione della sentenza di primo grado del TAR Lazio sez III bis n.11774/2019 al 16 gennaio 2020, non ritenendo per tali motivi di concedere misure interinali.

 

UFFICIO STAMPA FSI USAE SCUOLA