IL CONTRATTO DELLA VERGOGNA

IL CONTRATTO DELLA VERGOGNA cgil cisl e uil hanno firmato un contratto vergognoso che umilia e mortifica tutti i lavoratori   del comparto scuola. Gli stipendi docenti e personale Ata verranno incrementati di appena il 3,48%: una percentuale tre volte inferiore all’inflazione, nel frattempo aumentata di ben 14 punti. L’accordo economico raggiunto non copre nemmeno l’indicizzazione dell’indennità di vacanza contrattuale sul […]

Continua a leggere