RICORSO AL TAR A FAVORE DEI DOCENTI ABILITATI ALL’ESTERO AMMESSI AL CONCORSO DI CUI AL D.D.G. N.85/2018 PER LA SCUOLA SECONDARIA DI I° GRADO AVVERSO LA ESCLUSIONE DAL III° ANNO DEL PERCORSO FIT

Obiettivi

L’iniziativa legale di FSI Scuola ha ad oggetto l’annullamento per illegittimità previa sospensiva dell’accantonamento dei posti riservati per l’ a.s. 2018/2019 al percorso annuale del terzo anno FIT dalle varie USR come previsto dall‘art. 17 c.5 del D.lgs.13 aprile 2017, n.59 e conseguente assegnazione a favore degli abilitati all’estero ammessi alle prove concorsuali di cui al D.D.G. n.85/2018 ma esclusi dalla attribuzione di detti posti. Tale esclusione è palesemente illegittima e discriminatoria, atteso che numerosi candidati esaminati dalla stessa commissione, sono stati invece inclusi in graduatorie regionali di alcune USR .

Destinatari dell’iniziativa

Docenti abilitati all’estero entro il 31/5/2017 ammessi con riserva ex.art.3 co. 4 del D.D.G. n.85/2018, collocati utilmente nelle graduatorie regionali di merito di cui al D.D.G. n.85/2018 valide ai fini dell’accesso alle procedure di cui all’art. 17. c.5. del D.lgs.13 aprile 2017 n.59.

Docenti abilitati all’estero ammessi alle prove concorsuali del D.D.G. n.85/2018  a seguito della ordinanza n.5388/2018 del TAR Lazio sez.III Bis patrocinato dall’Avv. Maurizio Danza o a seguito di altri provvedimenti cautelari del TAR e del Consiglio di Stato.

ADESIONE AL RICORSO ENTRO IL 10 OTTOBRE 2018

Chi fosse interessato a partecipare al ricorso collettivo potrà chiedere informazioni su costi nonchè  sulla documentazione necessaria per l’adesione all’indirizzo avvdanza@libero.it ed inviare successivamente la stessa entro e non oltre il 10 ottobre 2018.

Ulteriori informazioni relative alla iniziativa legale saranno reperibili anche sul sito www.avvocatomauriziodanza.com

UFFICIO STAMPA FSI USAE SCUOLA