FSI SCUOLA USAE 21 DICEMBRE 2017 : IL CONSIGLIO DI STATO CI RIPENSA! ORA IL DIPLOMA MAGISTRALE NON HA VALORE ABILITANTE. : RICORREREMO ALLA CORTE EUROPEA CONTRO LA INGIUSTA E CONTRADDITTORIA SENTENZA

Inaccettabile ed ingiusta la sentenza dell’adunanza plenaria del Consiglio di Stato secondo cui il diploma magistrale non ha valore abilitante e che avrà la grave conseguenza di non consentire l’ inserimento nelle Graduatorie ad Esaurimento dei ricorrenti, e di tutti coloro che, inseriti con riserva con giudizio di merito pendente, si vedranno i contratti a tempo indeterminato rescissi per effetto dell’annullamento delle procedura di reclutamento-così il Coordinatore Nazionale di FSI SCUOLA USAE Maurizio Danza- . Paradossale e contraddittoria la motivazione, nella parte in cui fa salvo invece il diritto solo di coloro che destinatari delle sentenze favorevoli passate in giudicato, non potranno essere cancellati dalle graduatorie ad esaurimento, creando una grave disparità di trattamento con tutti coloro che invece, sono in possesso dello stesso titolo. A fronte di questa grave presa di posizione, FSI SCUOLA si riserva tutte le azioni legali opportune tra cui il ricorso alla Corte di Giustizia Europea per il riconoscimento del diritto all’ esercizio della professione docente previsto dalla Direttiva europea  2013/55/CE

UFFICIO STAMPA FSISCUOLA USAE